LUDOTECA - SCHEDA GIOCO


 

BETRAYAL AT HOUSE ON THE HILL
Giocatori: da 3 a 6
Durata: 45 - 90 minuti

Dipendenza dalla lingua: alta

TIPOLOGIA
- Avventura
- Cooperativo

DESCRIZIONE BREVE
In questo gioco (semi)cooperativo da tre a sei giocatori si avventurano con i loro personaggi nell'esplorazione di una casa misteriosa abbandonata. La casa ha due piani ed un sotterraneo e le varie stanze vengono pescate man mano che si esplora (all'inizio vi sono solamente l'ingresso con lo scalone e lo scalone di arrivo al secondo piano, mentre il sotterraneo è inizialmente non direttamente accessibile).

Man mano che i giocatori esplorano scatenano eventi, trovano oggetti e presagi (omen) rappresentati da oggetti o personaggi misteriosi. Ogni volta che si pesca una carta presagio si tirano sei dadi (con risultati da 0 a 2) e se il totale è uguale o inferiore al numero di presagi in gioco si scatena un infestazione. In ogni infestazione (ce ne sono 50 diverse) abbiamo una trama differente ed un giocatore che diventa il traditore (viene posseduto, si scopre che è un alieno, e tanto altro). Che sopravviva o no alla trama dell'infestazione il giocatore che lo usava diventa il cattivo e muove tutti i mostri mentre gli altri cercano di sconfiggerlo.

Per ognuna della 50 trame i giocatori e il traditore ricevono una pagina con la descrizione dell'accaduto (dai rispettivi punti di vista) e con le nuove regole e le condizioni di vittoria. Essendo queste informazioni private sia gli esploratori che il traditore non sanno tutto quello che i propri avversari sanno.

Il gioco è molto vario con una rigiocabilità quasi illimitata sebbene bisogna ammettere che le sfide non sono sempre bilanciate (alcune sono più vantaggiose per gli esploratori, altre per il traditore) ma il gioco mantiene sempre bene l'atmosfera e risulta divertente. Inoltre una partita media, conoscendo le regole, dura circa un oretta o poco più.

Scarica il regolamento